Visitare Colonia: cosa vedere in 2 giorni (per forza!)

Visitare Colonia capendo cosa fare, cosa mangiare e quando andare… ma soprattutto, come fare tutto questo in soli 2 giorni. Ecco cosa troverete in questa guida!

Colonia, città della Germania occidentale affacciata sul Reno, è una chicca a misura d’uomo e a misura di weekend dove tradizione incontra modernità in un mix in grado di stordirti.

Infatti, non solo la si può visitare in poco tempo ma il fatto che Ryanair ci voli a prezzi stracciati la rende la perfetta fuga dalla quotidianità.

Scopriamola assieme!

Indice (cliccabile):

01. Quando visitare Colonia? Il periodo migliore;
02. Colonia e il budget: quanto costa la vita?
03. Colonia cosa vedere: i must della città;
04. Cosa fare a Colonia: le attività per innamorarsi della città;
05. Cosa mangiare a Colonia: come soddisfare i propri peccati di gola;
06. Dove dormire a Colonia: i nostri consigli;
07. Guida Colonia: tutte le info aggiuntive;
08. Ti serve un’auto per visitare Colonia? Ecco come facciamo noi;
09. Voli con Ryanair o con una compagnia low cost? Ecco le avvertenze!
10. Aiuto per il tuo viaggio a Colonia? Clicca qui.

 

 🌍

Dove si trova Colonia?

Cartina Germania: Colonia
  • Save

Sicuramente avrai già sentito parlare di questa città… se non altro per la sua famossissima “Acqua”.
Ecco, quello che oggi è un profumo, in realtà, nasce come niente poco di meno che una medicina.

E sai per cosa?

Non te lo immagineresti mai! Per la sifilide!

 

🌦

Visitare Colonia in 2 giorni: quando andare per godersi appieno la città?

Colonia è una città talmente ad ovest della Germania da essere più vicina ad Amsterdam che a Berlino.
Qui il clima è freddo in inverno e piacevole in estate (perfetto quindi per passeggiare lungo il Reno e concedersi una birra o un drink all’aperto).

Grafico temperature Colonia
  • Save

Ovviamente il visitare Colonia ma quest’area dell’Europa in generale, durante le stagioni di autunno inoltrato-inverno potrebbe essere impattante, soprattutto per le persone che soffrono le temperature basse.

Ciononostante i mercatini di Natale sono alcuni dei più belli di Germania -alcuni osano e dicono del mondo- per cui, se 0°C non fanno poi così paura e magari sei abituato a viaggi a gennaio/febbraio in Polonia o in Islanda, visitare Colonia a Natale non ti deluderà!

Un altro momento d’oro nel caso non odiassi il freddo è il Carnevale

Oh non ti immagini neanche quanto questa festività pagana vanga presa seriamente qui!
Talmente seriamente che per Colonia, come per altre città della Germania quali Mainz, il periodo attorno a Carnevale è considerato stagione a parte!!!

(sì, hai capito bene, loro hanno 5 stagioni: inverno, carnevale, primavera, estate e autunno!)

Carnevale a Colonia
  • Save

 

 

💸
Budget: quanto costa un weekend a Colonia?

 Mentre il viaggio per raggiungere la città costerà relativamente poco, la vita a Colonia non è proprio… come dire… economica, ecco.

Gli alloggi in questa città hanno dei prezzi molto più alti di quelli in altre parti della Germania ed insieme a Monaco viene considerata la città più cara dello stato.

Ovviamente però, si possono trovare dei sotterfugi per risparmiare quali evitare i ristoranti del super-centro “spenna turisti”, essere disposti a camminare un po’ per un hotel meno centrale (il centro di Colonia è relativamente piccolo per cui, anche stando in zone un po’ più esterne, si può raggiungere il Duomo con una bella camminata), evitare abbonamenti a mezzi, comprare l’acqua al supermercato (e ricordarsi di restituire la bottiglietta di plastica vuota)…

 

📋

Cosa visitare a Colonia? Le perle imperdibili

🔥 Altstadt e lo spirito della città 

Quel che rende completamente diverso il centro di Colonia rispetto a tutti gli altri centri storici è che di storico appunto rimane ben poco -per quanto la città abbia radici nell’antichità più assoluta.

Il perché di questo paradosso?

Bisogna tornare indietro, ai disastrosi anni della seconda guerra mondiale durante i quali Colonia venne completamente rasa al suolo.

Città vecchia di Colonia
  • Save

Oggi il centro storico ha poco più di 70 anni ma non per questo non è degno di nota, anzi! Nel suo essere raccolto e preciso, si presta perfettamente ad essere il punto da dove iniziare la conoscenza con questa città.

Prenditi il tempo di girovagare senza metà nell’Altstadt di Colonia, trovati improvvisamente davanti al municipio, ammira la bellezza delle casette e scopri le piazzette secondarie.

Senza volerlo, ti troverai davanti alla gigantesca cattedrale… beh, questa chicca lasciamocela per dopo!

In fondo, come si dice, il meglio alla fine, no?

 

⛪️ Il duomo di Colonia, aka la rock star della città

Probabilmente avrai già visto questa chiesa -quanto meno in fotografia-…

Beh, finalmente è arrivato il momento di fare le dovute presentazioni.

Lei è Hohe Domkirche St. Peter und Maria, conosciuta più comunemente come Dom e vanta essere non solo l’attrazione più importante della città ma niente poco di meno che la chiesa gotica più grande d’Europa -non a caso dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’Unesco-!

Cosa vedere a Colonia, il duomo
  • Save

💡 Curiosità! Si tratta di un’opera talmente mastodontica da averci messo 632 anni!

Per erigerla sono state necessarie tante persone ma anche tanti fondi… quest’ultimi però sono stati carenti per la bellezza di 300 anni.

Dimensioni a parte, questa cattedrale custodisce al suo interno le reliquie dei re magi in un meraviglioso sarcofago impreziosito da gioielli oltre a delle magiche vetrate istoriate.

Nel caso tu ti sentissi particolarmente sportivo, ti consigliamo vivamente di non perderti la salita sulla torre della cattedrale.

509 gradini -no possibilità di ascensore- di salita sempre più stretta che ti porteranno alla bellezza di 157 metri d’altezza e ti permetteranno di ammirare Colonia in tutto il suo splendore.

💡Curiosità 2.0! Per quanto oggi il colore dell’edificio sia grigio fuliggine, il marmo utilizzato nella costruzione era bianco! Quel che si vede oggi è un pesante strato di fuliggine lasciato sedimentare sulla cattedrale.

Visitare colonia, duomo gotico
  • Save

 

⛪️ Cose da visitare a Colonia: le sue 12 chiese romaniche

Tutte costruite nei secoli che vanno dal deciso al dodicesimo, queste chiese sono legate da un filo conduttore unico, quello dello stile romanico condiviso. 

Le più degne di nota, sicuramente quelle di San Martino (che si può intravedere spuntare da sopra le case colorate) e quella di Sant’Ursula (che ha le pareti ricoperte di ossa… non è ben chiaro se di Sant’Ursula -appunto- o di 11 vergini).

 

🔐 Ponte Hohenzollern e la magia dell’amore

A pochissimi passi dalla cattedrale, ecco che vedrai comparire il ponte di Hohenzollern -difficilissimo da pronunciare, lo sappiamo!-.

Questo ponte a tre campate è composto da un corridoio centrale dedicato ai treni e due laterali studiati per i pedoni.

Visitare Colonia, ponte Hohenzollern
  • Save

Ha la funzione di collegare le due sponde del fiume annullando i 400 metri del letto del Reno.

💡 Curiosità! Pare che ogni giorni, il ponte venga attraversato da circa 1200 treni!

Venne costruito la prima volta nel 1911, venne distrutto durante la Seconda Guerra Mondiale nel 1945 e venne ricostruito nel 1948 a fine conflitto. 

🤞🏼 Consiglio da pro! Se vai a visitare Colonia con la tua dolce metà, ricordati di portarti un lucchetto con le proprie iniziali da casa!

Dovrai attaccarlo al ponte, promettere amore eterno al partner e buttare le chiavi nel fiume.

Dal 2008 infatti, innamorati di tutto il mondo hanno iniziato ad attaccare lucchetti tutti lungo le ringhiere… tant’è che oggi è quasi impossibile vedere la ringhiera (e il ponte si è appesantito di 2 tonnellate di metallo)! 

Nel visitare Colonia, cosa non perdersi? Il ponte Hohenzollern!
Ma questo accadrà, sia che tu decida di programmarlo sia che no! Non si può scappare da questo ponte.

Cosa vedere a Colonia in 2 giorni
  • Save

 

🌉 Altri ponti di Colonia

Colonia sorge su un fiume e praticamente vanta più ponti che abitanti!

Scherzi a parte, i ponti sono tanti e fondamentali per la città… oltre al Hohenzollernbrücke già citato, assolutamente imperdibile è il Deutzer Brücke.

 

🌳 Flora: un nome, una garanzia

Nel caso in cui l’immersione nella tranquillità offerta dal Rheinpark non ti fosse bastata, segnati anche questo indirizzo: Alter Stammheimer Weg, 50735 Köln, Germania.

Qui, infatti, troverai un bellissimo Giardino Botanico ad ingresso gratuito dove poterti innamorare ogni istante di più della natura che ti circonda.

→ Scopri un’altro orto botanico da capogiro! Kirstenbosh in Sud Africa, ti aspetta ! ←

 

🏙 Köln Triangle: lo spettacolo a forma di skyscraper

Niente poco di meno che un grattacielo di 100 metri a creare un’anomalia nello skyline della città.

Cosa vedere a Colonia? Ovviamente il suo Köln Triangle, che come puoi immaginare, è un edificio dalla forma triangolare.

Non fosse altro che da qua, si gode una vista talmente bella sulla città da far venire le lacrime agli occhi: Colonia a 360°.

Cosa vedere a Colonia: Koeln triangle
  • Save

🤞🏼 Consiglio da pro! Nel tuo itinerario, inserisci questo punto alla sera, prima del tramonto, per poterti godere un momento di puro romanticismo.

 


Orario: dal 1º Maggio al 30 Settembre, lunedí-venerdì dalle 11 alle 23 mentre sabato, domenica e festivi, dalle 10 alle 23; dal 1º Ottobre al 30 Aprile, lunedí-venerdì dalle 12 alle 8 mentre sabato, domenica e festivi, dalle 10 alle 8.

Prezzo: intero3 €, fino a 12 anni gratis.

Per maggiori informazioni, consulta il sito ufficiale.


 

🏘 Colonia da visitare: Quartiere St. Agnes, dove tutti sono ben accetti

Eccoti arrivato al cuore della multietinicità e dell’inclusione di Colonia: l’Agnesviertel, che tradotto nella nostra lingua romanza significa appunto il quartiere di Sant’Agnes. 

Il quartiere deve il nome alla chiesa dedicata ad Agnes.
Ti consigliamo di cominciare la tua scoperta proprio da questo punto per poi perderti e districarti tra i più colorati vicoli della città. 

🤞🏼 Consiglio da pro! Nel caso decidesti di visitare Colonia di weekend, come consigliamo in questa guida, ti suggeriamo caldamente di lasciare la scoperta di questo quartiere alla domenica.

Perchè?

Beh, perchè l’ultimo giorno della settimana qua si tiene un gigantesco mercatino delle pulci dove trovare sia oggetti di antiquariato che souvenir da riportarti a casa! 

 

🐠 Fischmarkt

Chi avrebbe mai detto che un mercato del pesce potesse essere così pittoresco?

cosa vedere a colonia: fishmarkt
  • Save

Eppure, se non lo inserissimo nella lista di cosa vedere a Colonia, saremmo dei folli!

A due passi dalla piazza del vecchio mercato,  ti troverai in una piazzetta che da proprio sul Reno, dove il tempo sembra essersi fermato: case color pastello, birrerie artigianali, la chiesetta di San Martino in classico stile romanico e un’atmosfera un po’ retrò.

Da segnare! 

 

🌿 Rheinpark, Eden a breve distanza

Ogni città che si rispetti, merita la sua oasi verde tra i palazzi.
Firenze ha i giardini di Boboli, New York ostenta il suo Central Park, Porto può vantare il suo Jardins do Palácio de Cristal , Vienna si riunisce al Volksgarten, Budapest ha la magica isola di Margherita… e potremmo continuare.

E se scrivi “cosa vedere Colonia” ecco che viene fuori il suo Rheinpark: un paradiso verde dove il cemento e gli edifici spariscono, lasciando spazio alla pace, alla serenità, ad un drink bevuto  sulla Rheinterasse, ad una passeggiata lungo la Rheinboulevard… 

💡 Curiosità! Probabilmente non lo sai ma a Colonia, puoi andare in spiaggia!

Non stiamo scherzando, è tutto vero! Proprio nel Rheinpark, durante la bella stagione, è possibile stendere il proprio telo da mare su una sorta di spiaggetta che da sul Reno.

Figo, no? 

cosa vedere a colonia: Rheinpark
  • Save

 

🍫 Museo del Cioccolato, una chicca per i golosi

Ma chi non vorrebbe inserire nel suo itinerario alla scoperta di una qualche città, un museo dedicato al cioccolato?

Nel visitare Colonia, lo potrai fare. Il Schokoladenmuseum è un po’ il corrispettivo del museo del gelato a San Francisco ed è il paradiso dei bimbini golosi, dei bambini, dei golosi e anche degli adulti non-golosi (che però son troppo curiosi di sapere come la Lindt ha creato un museo intero da fondamentalmente… il nulla!)

Un ottimo modo per passare qualche ora, soprattutto nel caso in cui si avessero dei piccinini da tenere impegnati. Poi il costo è relativamente ridotto ed è comprensivo di cioccolato e wafer.

🤞🏼 Consiglio da pro! Prenotando per tempo, si può partecipare a diversi workshops per creare il proprio dolce personalizzato assieme a un vero maître chocolatier.

Orario: tutti i giorni, dalle 10 alle 18. Chiuso il lunedì da Gennaio a Marzo e a Novembre.

Prezzo: variano a seconda dell’età e dei giorni nei quali si vuole effettuare la propria visita. Qui il prezziaro aggiornato.


 

🎨 Museo Ludwig, la raccolta d’arte di Colonia

Proprio affianco al Duomo, il museo Ludwig è il museo di arte moderna e contemporanea della città e vanta una delle collezioni di Picasso più grande dell’intero continente (e la terza più grande al mondo).

Qui potrai trovare in esposizione Andy Warhol, Klein, Lichtestein, Mondrian, Dalì

🤞🏼 Consiglio da pro! Prenditi una pausa sulla terrazza del museo! Da qui potrai godere di una vista magica sul Duomo. Provare per credere! 

Posti da vedere a Colonia? Il museo Ludwig, senza ombra di dubbio!

cosa vedere a colonia: museo Ludwig
  • Save


Orario: martedì-domenica dalle 10 alle 18. Chiuso il lunedì. 

Prezzo: intero €11, ridotto €7.50, fino a 18 anni gratis.

Sul sito ufficiale del museo trovi tutte le informazioni che ti servono.


 

🖌 Cosa vedere a Colonia: musei vari 

Nel visitare Colonia, ti renderai presto conto che sono però molti i musei interessanti da poter visitare -oltre, ovviamente a quelli già citati-.

In un weekend purtroppo non avrai tempo di visitarli tutti, anche se, con un po’ di aggiustamenti, tagli e ritagli di tempo, e selezionando le cose in base al proprio personalissimo gusto, non farai fatica a sostituire qualcosa per aggiungere uno di questi musei.

Ad esempio, nel caso tu fossi un appassionato di storia antica, troverai imperdibile il museo romanico-germanico che conserva al suo interno tantissimi reperti dell’età romana ritrovati durante gli scali della U-Bahn e non solo.

Per i più sportivi, immancabile è il giro al museo tedesco dello sport e dei giochi olimpici.

Ma ci sono ancora il TimeRide, che ti permette di vivere in realtà aumentata la Colonia dell’ ‘800, il museo del Carnevale, quello dell’acqua di Colonia

 

🔍

Cosa fare a Colonia? Le attività per innamorarsi della città!

🎨 Street Art e capolavori da strada

L’aspetto raccolto, curato e così fermo nel tempo che apprezzerai nel visitare Colonia, non ti farebbe mai immaginare che questa città ha una seconda personalità talmente eccentrica da vantare una collezione gigantesca di murales, graffiti e opere di street art!

Murales a Colonia
  • Save

Dirigiti ad esempio ad Ehrenfeld e ti renderai conto di come in ogni dove capolavori di artisti sconosciuti o di presunti tali che utilizzano facciate di edifici e muretti come tele da dipingere convivono con chiesette di origine romana e mercati esistenti dal 1400.

Quando poi sarai stanco, fermati in un qualche barettino dall’atmosfera bohémien. Non potrai non innamorarti di questa personalità di Colonia!

🤞🏼 Consiglio da pro! Se vuoi un suggerimento su dove trovare i più bei murales del quartiere… dirigiti verso la stazione. Ma ricorda, noi non ti abbiamo detto niente! 

 

👀 Cercare tutte le stranezze delle facciate dei palazzi

A Riga, in Lettonia, ci eravamo stupiti di vedere in cima ad un tetto, la statua di un gatto nero che minaccioso, guardava il palazzo di fronte come a volergli portar sfortuna.

Altrettanto strano ci è sembrato trovare lungo la via dello shopping a Colonia, un cono gelato spappolato contro la parete di un palazzo…

cosa vedere a colonia: facciate strane
  • Save

Per paura di non inciampare o di pestare qualcosa di poco…ehm… gradito ecco, abbiamo continuato a camminare guardando dove mettevamo i piedi, eppure ogni tanto alzavamo lo sguardo cercando qualche altra stranezza spuntare fuori (o finire dentro) le facciate.

Vai alla ricerca delle stranezze di Colonia anche tu e nel caso trovassi qualcosa, segnalacelo nei commenti qua sotto, siamo super curiosi di sapere cosa troverai

 

🔍 Caccia al tesoro alla ricerca delle statue di Tünnes and Schäl

Come ti abbiamo anticipato, qua si prende molto seriamente il Carnevale e con lui tutto il folklore cittadino che ne deriva.

Alcuni delle identità più identificative di questo folklore -tanto da essere state codificate nel teatro delle marionette- sono i signori  Tünnes and Schäl, due personaggi agli antipodi estetici che estremizzano le caratteristiche degli abitanti tipici di Colonia; il primo, basso, col nasone e cicciottello che sta a rappresentare il contadino ignorantotto, il secondo, slanciato e super elegante, rappresenta il borghesotto imbruttito.

cosa vedere a colonia: marionette
  • Save

Si trovano precisamente nella piazzetta Gross Sankt Martin ma in una posizione un po’ sacrificata per cui, aguzza la vista!

🤞🏼 Consiglio da pro! Non dimenticarti di sfregare loro il naso (sia quello grosso di Tünnes che quello piccolo e aquilino di Schäl), si dice porti fortuna!

 

⚗️ Comprare l’acqua di Colonia o addirittura farsene una personalizzata 

Partiamo facendo un po’ di chiarezza: l’acqua di Colonia è un liquido profumato e profumante che, a differenza dell’Eau de Toilette o de Parfum, contiene soltanto un massimo del 5% di essenza di profumo, rimanendo così più leggera sulla pelle e meno impegnativa.

Di solito, con un’alta concentrazione di essenza di bergamotto, l’acqua di colonia rimane un qualcosa da spruzzarsi addosso per emanare un buon odore senza che però questo sia troppo pregnante.

acqua di Colonia
  • Save

Se l’acqua di Colonia ha questo nome un qualcosa vorrà pur dire, no? E infatti questa miscela è stata creata proprio qua tra il 1400 e il 1600.
Oggi, la marca più famosa di acqua di Colonia è la 4711, che ha diversi negozi in giro per la città.

Potrai mai tornare a casa senza aver comprato una boccetta?

🤞🏼 Consiglio da pro! Non perderti la possibilità di crearti da solo la tua acqua di Colonia partecipando al laboratorio che tutti i giovedì alle 15:00 tiene il negozio 4711 in via Glockengasse.

 

☠️ Passeggiare nel giardino del cimitero Melaten

Okey, forse è un po’ atipico che una guida consigli di fare una passeggiata in un cimitero.

Ma che ci dici se questo cimitero è talmente bello e contiene lapidi delle più disparate epoche e stili architettonici da rendere questo posto un museo a cielo aperto?
Sarebbe ancora così strano?

Se riuscirai a superare il tuo scetticismo, siamo sicuri che al tuo visitare Colonia, il cimitero Malaten, donerà un plus non indifferente.

Qua, un tempo, venivano confinati e poi sepolti i malati di lebbra; oggi è una meravigliosa accozzaglia di stili, di tombe e di magia… soprattutto in primavera/estate, quando appena fuori dal cimitero, ti imbatterai in questo parco coloratissimo e profumatissimo.

 

 

🍴🍺

Cosa mangiare a Colonia? Cosa bere a Colonia?
Ecco i piatti e le bevande imperdibili!

Come potevamo non cominciare da lei?
Dalla regina indiscussa di Germania (ma anche di Repubblica Ceca, Irlanda e Romania…), da sua maestà la birra?

Nel visitare Colonia, concedersi una pausa sorseggiando una birra è un must! 
E non farti problemi sull’orario, per i tedeschi non è strano cominciare a bere anche alle 9 del mattino.

La birra locale è la Kölsch: una bionda dal sapore fresco e leggero, ad alta fermentazione e a basso grado alcolico servita in bicchieri alti e stretti da 0,20.

Per quanto la quantità possa sembrare ridotta, non ti preoccupare, il tuo boccale non sarà mai vuoto!

Ah e non ti preoccupare neanche per il prezzo; con il suo costo di meno di 2 euro, si spende meno a prendere una kölsch che una bottiglietta d’acqua.

cosa bere a colonia
  • Save

Curiosità! A Colonia non sarai tu ad andare ad ordinare una birra ma la birra che verrà da te: si ha l’abitudine, infatti, che i camerieri continuino a servire birre -tutte le volte che il boccale si svuota- fino a quando il diretto interessato non tapperà il proprio boccale vuoto con il sottobicchiere.

Non ti consigliamo un posto preciso dove sorseggiare la tua Kölsch perchè non esiste in tutta la città un posto dove non varrebbe la pena fermarsi ma ti informiamo che la zona più effervescente della città è Rudolfplatz; qui troverai birrerie a volontà! 

Ora passiamo al cibo, altro argomento molto importante per un viaggiatore.

Cosa mangiare a Colonia? Beh, sicuramente il Flönz, una sorta di salame nero -riportabile al sanguinaccio-.
Inoltre, sempre tipici tedeschi, ci sono i classici stinco di maiale e Currywurst.

 

🛌

Dove dormire a Colonia: i consigli di chi c’è già stato

Colonia ha un posto perfetto dove dormire in base al motivo principe della tua visita.

Ci spieghiamo meglio, in questa città puoi trovare divertimento sfrenato, puoi trovare cultura, puoi goderti i piaceri della tavola o puoi svuotarti le tasche nei centri commerciali e nelle boutique.

In base alla tua priorità tra quelle qua elencate, c’è un quartiere o una parte della città che fa per te.



Booking.com

Ovviamente, nel caso fosse la tua prima volta, ti consigliamo di stare nella città vecchia perchè è il posto dove si concentrano tutte le comodità e le maggiori attrazioni.

  • Per il rapporto qualità-prezzo, per la vicinanza alle attrazioni e per la tranquillità della strada su cui si trova, il posto migliore secondo noi è l’Hotel Casa Colonia.
  • Se il budget con cui viaggi è relativamente ridotto, puoi appoggiarti all’ostello Pathpoint Cologne ma in generale, in tutta l’Altstadt sud trovi gli alloggi più economici quali Hotel WeberNH Köln Altstadt.
  • Se viaggi in famiglia, la zona migliore è sicuramente quella del quartiere Deutz, ideale per calma e tranquillità.
    Qui puoi alloggiare, ad esempio, al
    Dorint An der Messe Köln.
  • Se invece sei interessato alla nightlife o a stare nelle aree più anticonformiste della città, i tuoi quartieri sono Ehrenfeld e Belgisches Viertel dove puoi scegliere di stare al NH Collection Köln Mediapark o al Steigenberger Hotel Köln.



Booking.com

 

💊

Pillole salva esperienza:
cosa visitare a Colonia (Germania) e viverla nella maniera migliore possibile

 

💊 Contanti o carte? Che dilemma! 

I contanti non sono necessari. Come in tutti i paesi del Nord Europa e gli Stati Uniti, basta semplicemente il bancomat o la carta di credito (a circuito internazionale tipo MasterCard o Visa) per poter comprare qualsiasi cosa -anche un semplicissimo caffè- senza che nessuno si lamenti della cifra troppo bassa per l’utilizzo della carta.

Tieni in considerazione che comunque in Germania, la moneta è l’euro quindi in ogni caso non sarà necessario il cambio di valuta. 

 

💊 Come raggiungere Colonia: dall’aeroporto e dall’Italia

L’aeroporto di Colonia è uno dei più comodi mai sperimentati da noi.
Ad una distanza di soli 18 km dal centro, l’aeroporto è collegato all’Hauptbahnhof -la stazione centrale- dal treno della linea S13.

La frequenza del treno è di circa uno ogni 20 minuti mentre il tempo di percorrenza è 15 minuti e il costo della tratta si aggira attorno ai €3.

come organizzare viaggio perfetto problemi navigazione
  • Save

Dall’italia, la città è collegata da compagnie aeree low-cost quali Ryanair, Easyjet e Germanwings ma anche da compagnie di bandiera come Alitalia, Lufthansa, Austrian e Swiss. Dai maggiori aeroporti italiani come Milano, Roma e Bologna i prezzi sono decisamente bassi… da altri aeroporti italiani quali Firenze o Bari il prezzo può diventare decisamente più importante.

Proprio da dietro l’Hauptbahnhof, la stazione dei bus, ti permetterà anche di raggiungere alcune delle più importanti città europee in poco tempo e a prezzo ridotto.
Considera che in 5/6 ore, si raggiungono Amsterdam e Bruxelles. Per Parigi, bastano 7 ore. 

Lo stesso vale per le città tedesche: Berlino a 4 ore di bus, Monaco a quattro e mezzo…

Quindi nel caso ti chiedessi cosa visitare a Colonia e dintorni, ti abbiamo appena risposto! 

 

💊 Internet all’estero, zero preoccupazioni

Sì, lo sappiamo, oggigiorno essere senza internet in viaggio, può essere decisamente preoccupante. 
Siamo abituati a chiedere al nostro smartphone qualsiasi cosa: le indicazioni stradali, la traduzione dei menu, la spiegazione delle attrazioni…

Sim Prepagata usa soluzione navigare estero
  • Save

Ma non ti preoccupare, grazie all’abolizione del roaming internazionale, potrai tranquillamente navigare come se fossi a casa… rispettando, ovviamente, alcune regole!

Trovi tutto qua spiegato in questi articoli dedicat:

 

💊 Altri consigli pratici per visitare Colonia 

Organizzare anche solo un weekend può diventare decisamente molto stressante se non si è abituati o non si hanno gli strumenti giusti per poterlo fare in completa serenità.

Ecco allora per organizzare il tuo viaggio per visitare Colonia, vogliamo offrirti tutto ciò che ti serve per essere perfettamente preparato.

metà per viaggio perfetto
  • Save

Questi sono alcuni dei link che pensiamo possano servirti per verificare di aver fatto tutte le cose nel modo migliore.

  1. Controlla di aver eseguito tutti i passaggi per organizzare un viaggio perfetto, clicca qui!
  2. Assicurati di aver messo in valigia tutto il necessario, scopri di più!
  3. Controlla che il contenuto della valigia rispetti le regole delle compagnie e dell’aeroporto, leggi qua!
  4. Scarica tutte le app che potrebbero servirti e scopri come sfruttarle in viaggio, approfondisci qui, clicca qua e leggi questo!
  5. E nel caso qualcosa andasse storto con il volo, perdessi il bagaglio o avessi un ritardo importante salvati questo articolo per ogni evenienza.

 

🚗

Dove noleggiare un’auto per visitare Colonia?

Quando visitiamo una città in cui c’è bisogno di noleggiare un’auto noi prenotiamo tutto prima di partire

SEMPRE.

Per tre ragioni essenzialmente:

  • Prenotando anticipo paghi sempre molto meno che farlo a destinazione;
  • Facendo tutto in anticipo sappiamo esattamente cosa stiamo acquistando, polizze assicurative e servizi aggiuntivi che vogliamo. I noleggiatori (in tutto il mondo) sono soliti cercare di spillarti soldi in più per servizi inutili… 
  • Blocchiamo la vettura che più si addice alle nostre esigenze e mal che vada se vogliamo cambiarla o disdire sfruttiamo la cancellazione gratuita.

Ma dove prenotiamo noi solitamente?

Su Auto Europe.

Si tratta di un sito di comparazione online, in stile Skyscanner, di autovetture a noleggio (compara tutte le società d’autonoleggio possibili immaginabili) che ci garantisce di pagare sempre al prezzo più basso.

Quali sono i principali vantaggi di prenotare con Auto Europe?

  • Cancellazione gratuita fino a 48 ore dalla data di utilizzo della macchina;
  • Prezzo più basso garantito sul mercato;
  • Servizio clienti super responsivo: li abbiamo interpellati più volte e ci hanno risposto sempre entro 24 ore;
  • Assicurazione danni completa stipulabile direttamente con loro…

Clicca qui per prenotare la tua auto.

🎒

Partire per visitare Colonia: quale trolley comprare e non rischiare multe?

Come già accennato, molto probabilmente raggiungerai Colonia con la compagnia low cost Ryanair.

Ecco, a tal proposito ci teniamo ad avvertirti sulla nuova policy del bagaglio.

Sbagliare questa scelta infatti potrebbe rivelarsi molto doloroso -soprattutto in prossimità del gate-…

…per cui ecco qui i bagagli (i migliori a nostro avviso) sia a mano -da comprare per non prendere multe- che da stiva -per viaggiare comodamente-.

Vueling bagaglio a mano, regole
  • Save

 

🎒 Per i viaggiatori che hanno scelto di viaggiare senza bagaglio aggiuntivo:

⚠️ Attenzione!

Noi ti consigliamo di comprare borse o borsoni e NON i trolley piccoli poiché quest’ultimi potrebbero darti problemi con le ruote in fase di misurazione al gate.

Noi abbiamo comprato il borsone della Nike su Amazon, che possiamo utilizzare anche per andare in palestra, ma tutte le soluzioni proposte sono in regola, perfettamente in grado di superare i controlli.

  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save

🎒 Per i viaggiatori che hanno scelto di viaggiare con un bagaglio a mano aggiuntivo:

Oltre alle soluzioni precedenti, solitamente si può portare a bordo anche un trolley standard da10 kg.

Noi personalmente -ed è per questo che ve lo consigliamo- abbiamo deciso di spendere qualcosina di più per un buon trolley che duri nel tempo, piuttosto che uno scadente che dopo un paio di viaggi si rompa:

  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save

🎒 Consigli per il bagaglio da stiva

Per quanto riguarda il bagaglio da stiva, abbiamo fatto lo stesso ragionamento: meglio spendere un po’ di più oggi che avere problemi domani. E poi noi viaggiamo spesso, quindi…

Abbiamo preso quindi questo della Roncato che dopo tanti viaggi e ancora perfetto:

Trolley grande Roncato

Ma anche queste altre due opzioni non sono per niente male:

  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save

 

🙏🏼

Ce lo dai ancora un minuto?

Dopo aver letto la nostra pratica guida sul visitare Colonia, pensi di avere tutte le informazioni necessarie per partire? Ovviamente, ci auguriamo di sì ma nel caso così non fosse, faccelo sapere nei commenti: cosa avresti voluto sapere di più?

Ci teniamo che le nostre guide siano le più utili e complete possibili! E nel caso avessi bisogno di supporto nell’organizzare il tuo viaggio a Colonia (hotel, volo, noleggio auto etc).

Scrivici sotto nei commenti, ti risponderemo in 24 ore (:

 

🗺

Ispirazione di viaggio: mete simili a Colonia

Se una volta tornato da Colonia non riesci a smettere di pensare a questa città tedesca, la soluzione è solo una ed è quella di ri-prenotare un viaggio!

Se non proprio nel paese della selva nera, almeno in un posto che abbia delle caratteristiche simili! 

Che dici? 

Ecco allora i nostri consigli:

 

Cosa stai aspettando? Prenota subito il tuo volo!

Utilizza la nostra guida per scoprire come prenotare al prezzo più basso possibile. Clicca qui.

 

 

 

Visitare Colonia: cosa vedere in 2 giorni (per forza!) ultima modifica: 2019-09-23T14:03:07+02:00 da Travelholicsouls
  • Save

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *