Viaggio in California: l’itinerario perfetto!

Da dove partire nell’organizzare un viaggio in America? Quanto costa un viaggio in California? Che mete scegliereDove dormire? muoversi in auto o con i mezzi?

E altre migliaia di domande sono quelle che sorgono spontanee una volta deciso di partire per il tour Stati Uniti occidentali o anche solo nel momento in cui si tiene in considerazione di poter visitare questa parte di mondo.

Qua troverete tutto ciò che ci ha chiarito le idee su questo tipo di viaggio, le risposte ai quesiti più comuni o che comunque ci siamo posti nell’organizzarlo e soprattutto tutto quel che avremmo voluto sapere prima di partire.

Insomma, qualsiasi cosa vi possa servire per organizzare un viaggio in California e parchi, qua, lo troverete!

Indice:

01. Perché proprio la California
02. Tour California: come muoversi
03. Viaggio in California on the road: Itinerario per 15 giorni (+ relax)
04. Viaggio in California prezzi
05. Tutto quel da sapere prima di partire


🌎
Perché scegliere un viaggio in California e nella East coast?

Ci sono così tanti motivi per cui varrebbe la pena organizzare un viaggio in California e grandi parchi che probabilmente non basterebbe un libro ad elencarli tutti.

perché scegliere di organizzare un viaggio in CaliforniaLa quantità e la differenza dei paesaggi è sicuramente un motivo più che valido.
L’aria che si respira, la multi etnicità, il senso di libertà…

Per diventare i protagonisti delle serie TV di cui si è innamorati o per provare a cavalcare le onde che hanno reso questa terra la dimora stereotipata di surfisti dai lunghi capelli biondi.

Perché il motivo non potrebbe essere per le sue spettacolari strade? 

O che data la quantità di città si riescono a mettere d’accordo anche persone con interessi molto diversi tra di loro? O ancora la magnificenza del Grand Canyon o la voglia di vedere dal vivo i colori dell’Antelope Canyon?

E potremmo continuare ma tanto lo sappiamo che non c’è bisogno di convincere qualcuno a prendere e prenotare per Los Angeles, San Francisco o San Diego…

🚗
Come muoversi per non perdersi nulla lungo il tragitto?

Un viaggio on the road, come dice la parola stessa è un viaggio che viene fatto su strada, macinando chilometri e chilometri di asfalto.

→ Scopri come organizzare il viaggio on the road perfetto

Beh, nessuno vi vieta però di concedervi delle tratte che non siano propriamente in macchina.

I motivi per voler alternare più opzioni possono essere molteplici -il tempo, i soldi, la stanchezza…- e tutte valide.                                  
Nel nostro caso in particolare abbiamo trovato nello spostamento in aereo da Los Angeles a Las Vegas la soluzione più consona alle nostre esigenze e questo non ci ha negato comunque il piacere di un viaggio on the road che comunque si è consumato affrontando altre distanze!

📝

L’itinerario perfetto per un’avventura indimenticabile

📆 GIORNI 1-2-3

Los Angeles itinerario

Sappiate che i pareri che riceverete su questa città –nel caso chiedeste cosa ne pensano le persone che l’han visitata prima di voi-  saranno davvero contrastati contrastanti.

Noi siamo partiti non sapendo se fidarci di chi l’avesse amata o di chi ne fosse rimasto schifato.

Noi ci abbiamo messo un po’ ad innamorarcene.

Il primo giorno -durante il quale dovrete tenere in considerazione il jet leg- ci siamo concentrati sulla Los Angeles che conoscevamo da sempre, che miliardi di film e di serie tv hanno aiutato a rendere familiare: quella di Rodeo Drive e di Beverly Hills e di Melrose Avenue e di Hollywood.

Tutto il primo giorno, non abbiamo fatto altro che camminare per strade che conosciamo senza esserci mai stati.

Il giorno successivo è stato trascorso tra i Warner Bros studios, Griffith Park e Downtown.

Ma sapete quando siamo sicuri che Los Angeles vi ruberà il cuore (che poi è quando lo ha rubato a noi)?

Quando l’ultimo giorno vivrete la Los Angeles di mare, la Los Angeles di Santa Monica e Venice Beach.

viaggio in california itinerario venice beach

E a questo punto vi chiediamo, come si può non amare un posto fatto di palme e di sole e di persone che cantano e di zucchero filato e di surfisti con i capelli lunghi e biondi (proprio come negli stereotipi più comuni) e di skaters giovanissimi e di piste ciclabili infinite e di gente sempre pronta ad aiutare? 

📆 GIORNO 4

Las Vegas itinerario giorno 1

Okey, nell’itinerario di un viaggio in California,

Las Vegas, essendo in Nevada, non dovrebbe essere contemplata, avete ragione.
Ma come si può pensare di arrivare fino a lì e non voler sforare i confini dello stato? Noi non abbiamo resistito alla tentazione e il nostro viaggio in California è diventato viaggio negli Stati Uniti orientali.

Quindi torniamo a noi, Las Vegas.
L’impatto con la città sarà fortissimo perché Vegas è tutto ciò che si possa immaginare…all’ennesima potenza.
È la città del peccato e di tutti gli “issima” che possono venire in mente.

viaggio in california itinerario california

– È una città caldissima: ad agosto ci sono 39º e un vento bollente che soffia costantemente.

– Vegas è pacchianissima: ci sono luci ovunque, insegne al neon, spettacoli dai protagonisti improponibili.

– Vegas è grandissima: tutto, tutto, tutto ha un formato extra large, dai letti ai casinò alle riproduzioni dei monumenti alle distanze ai panini.

– Vegas è fighissima, infatti, qualsiasi cosa vogliate fare, qua, si può fare, schioccando le dita: vincere una barcata di soldi in un qualsiasi casinò, andare da Parigi a New York al Cairo a Venezia in mezza giornata, puoi salire su giostre che sono anche hotel, puoi venir sculacciato perché non finisci il pasto, puoi sposarti…
Pensate a qualcosa e al 99% dei casi, qua, potrete farla.

A Las Vegas, more is a must!

Qui, la prima giornata l’abbiamo passata visitando il museo del Neon, andando a spasso per la Strip e godendoci un po’ di meritato riposo a bordo della piscina del nostro hotel.

Tutto questo prima di fare il grande passo e di dire “sì” davanti ad un meraviglioso Elvis intento a cantare “love me tender”.

→ Come avere un grasso, grosso matrimonio (finto) a Las Vegas←

📆 GIORNO 5

Grand Canyon itinerario

Ecco, il Grand Canyon merita davvero di essere annoverato tra le 7 meraviglie del mondo naturale.

E vi assicuriamo che non avrete la concezione di quanto sia imponente, di quanto sia maestoso e magico fino a quando non ve lo ritrovate davanti.

Questo posto che vi farà battere il cuore talmente forte da sentirlo esplodere quindi dedicategli la giornata intera dalla mattina prestissimo al tramonto.

Vivetelo da camminando alla ricerca dei più bei punti panoramici, saltando sui diversi shuttle e soprattutto dall’alto.

Sì, dall’alto! Fate in modo di prenotare un volo in elicottero sul Grand Canyon.

L’unica cosa su cui non varrà la pena farsi remore per il prezzo è proprio questo.
Vi assicuriamo che sarà una delle emozioni più grandi della vostra vita.

Vedere le sue gole profonde, le sue insenature, seguire il corso del Colorado, stupirsi delle forme, della vastità di colori.

viaggio in california itinerario grand canyonNoi abbiamo avuto la fortuna di vedere molti posti, abbiamo avuto il privilegio di trovarci davanti a bellezze uniche nel loro genere e per questo non potremmo essere più grati alla vita. 
Quando però abbiamo visto il Grand Canyon, da un elicottero e attraverso i suoi percorsi, ci siamo resi conto di non aver mai visto nulla di simile, nulla che ci portasse a farci emozionare fino alle lacrime.

📆 GIORNI 6-7

Page itinerario

Page è la classica cittadina in mezzo al nulla, piena di Saloon e di motel sul ciglio della strada.
Assolutamente nulla di speciale… se non fosse che proprio qua si trovano due delle bellezze naturali più magiche di questo viaggio.

Ancora una volta non sarete in California ma vi assicuriamo che questa deviazione non vi lascerà nessun rimpianto.

Antelope Canyon e Bendshoe Horse vi suonano familiari?

Ecco, a pochi chilometri dal centro di Page avrete la fortuna di vedere sia la famosa insenatura a forma di ferro di cavallo erosa dal fiume Colorado sia le magiche fessure rossastre dell’Antelope Canyon. 

📆 GIORNI 8-9

Las Vegas itinerario

Ovviamente un giorno a Las Vegas è troppo poco per cui, dopo aver visto tutte le bellezze naturali del circondario, dovrete tornare e vivere la città del peccato sperando di non dilapidare il conto in banca al casinò!

Solo questa città meriterebbe un mese per essere vissuta in pieno ma non avendolo a disposizione un paio di giorno sono abbastanza per averne un assaggio.

Il nono giorno sarebbe bene dedicarlo a uno dei parchi meno famosi di tutti ma non per questo meno meritevoli, Valley of Fire state park.

E nella strada di ritorno verso Vegas, fermatevi alle Seven Magic Montains: un’installazione coloratissima alle porte della città.

📆 GIORNO 10

big-sur-banner

La Big Sur è la zona della costa che da San Simeon (a sud della California) risale per circa 100km fino a Carmel-by-the-sea.

La particolarità di questa zona –e ciò che spinge a visitarla- è la sua conformazione; infatti, il fatto che il territorio sia montuoso fa sì che l’interruzione causata dalla costa sia brusca e che si creino dei meravigliosi strapiombi sul mare.

Non a caso la pacific highway 1, l’autostrada che la percorre da cima a fondo, è una delle più panoramiche al mondo.

Quindi sappiate che un viaggio in California senza Big Sur è impensabile e soprattutto imperdonabile.

big-sur-vista-mozzafiato

Ovviamente percorrerla tutta richiede tempo, noi ci siamo limitati a farne un tratto (sufficiente però a riempirci gli occhi) da Cambria a Carmel.

A Carmel poi ci siamo fermati per poterla visitare. Una carinissima cittadina europea finita per sbaglio nel continente americano.

📆 GIORNO 11

Silicon Valley Standford University e point Reyes Park viaggio in california itinerario

Dedicate un po’ di tempo a qualcosa di meno convenzionale.
La macchina  da libertà che gli altri mezzi non concedono. Permette di fare soste intermedie e di cambiare itinerario in corsa.

Noi il nostro viaggio verso San Francisco ce lo siamo proprio costruito basandolo su tutta la flessibilità che la nostra Nissan Versa fiammante ci concedeva.

E così ci siamo fermati prima nella Silicon Valley dove hanno sede Apple e Google (sì lo sappiamo, sono stop un po’ da nerd), poi alla Standford University (dove abbiamo avuto modo di vedere con i nostri occhi il funzionamento di una prestigiosa università privata) ed infine in un posto magico, il Cypress Tree Tunnel all’interno del parco di Point Reyes .

Ma voi lo sapevate che:
– ci sono più miliardari nella Silicon Valley che in qualsiasi altra parte degli USA?

viaggio in california itinerario silicon valley
– Gli studenti della Stanford, durante la prima settimana di università, hanno come usanza quella di entrare nelle fontane sparse per il campus e creare dei mulinelli girando in tondo? 
– Il 45% delle specie di uccelli del nord America risiede nel parco nazionale Point Reyes?

📆 GIORNI 12-13-14

San Francisco itinerario

San Francisco è esattamente come ce la si immagina, solo un pochino più bella e (ad agosto) un pochino più fredda.

Dopo tanto chiederci perché ci fosse nebbia in piena estate abbiamo scoperto essere normale per questa città avere degli agosti più freddi degli ottobri. 
Per una questione di bassa pressione creata dall’entroterra californiano, San Francisco si ritrova ad essere immersa in una morbida foschia bianca, ogni qual volta, il resto dello stato, vive le sue giornate più calde.

I primi giorni sarà bene dedicarli alla San Francisco più convenzionale fatta da  Mission,  i quartieri di Castro e haight-Ashbury, Alamo Square e painted ladies  ma ancora Fisherman Wharf e il Pier 39 e tutta la zona della North Beach. 

L’ultimo giorno invece dovrete assolutamente dedicarlo (insistiamo) alla rockstar della città: il Golden Gate e magari a qualche museo.

📆 GIORNI 15

Yosemite park itinerario

Lo Yosemite è quel posto che dalle foto già ha il potere di far battere il cuore e brillare gli occhi

Qui, non potrete non trascorrere una giornata indimenticabile tra le sequoie più grandi che mai viste e la magia di una valle tra montagne altissime.

→ Ecco come trascorrere una giornata indimenticabile in questo parco nazionale!←

📆 GIORNI 16-21

San Diego itinerario

Non vi immaginate neanche quanto avrete bisogno di riposo dopo 15 giorni di esplorazione, di levatacce, di camminate e scoperte.

La cosa di cui più sentirete il bisogno sarà un po’ di meritata nullafacenza. E dove se non ancora in California? Dove, dopo aver ammirato le bellezze sparpagliate per la regione è giusto godersi anche il mare, le spiagge, il surf e il relax. 

Quindi in valigia ricordatevi di far spazio anche per costumi da bagno e creme solari perché a San Diego il sole picchia e vivere in infradito è un obbligo. 

💸

Quanto costa un viaggio in California e parchi? Spesa media

Questo è un tasto davvero dolente e probabilmente ora confermeremo delle voci che avete già sentito e cercato di allontanare dalla vostra testa nel momento stesso in cui avete pensato che questo potesse essere il viaggio perfetto per la vostra estate: un viaggio in California e grandi parchi costa davvero tanto.

Questo non è il tipo di itinerario che si decide di fare se si vuole risparmiare ma è sicuramente quel tipo di viaggio che si decide di fare se si vuole rimanere ammagliati.

Ora, fatta questa premessa sappiate che 21 giorni per un viaggio di questo tipo vi costerà circa 3500 euro suddivisi in:

  • Auto: 413,44 € di noleggio auto per 11 giorni (il prezzo della benzina varia a seconda di dove ci si trova! Vicino a Los Angeles e San Francisco costa molto di più che a Page)
  • Hotel:  1800€ in due per 21 giorni
  • Cibo: circa 50€ al giorno a testa di pasti
  • Attrazioni, attività e Tour: 1000€ che potranno variare molto a seconda di cosa vorrete fare!

Escluse le spese che devono essere fatte prima di partire quali

  • Esta e patente internazionale: 43,00€ di patente internazionale e 35€ a testa di ESTA
  • Assicurazione sanitaria:  92,5€ a persona stipulate con Columbus assicurazioni.
    Piccola parentesi: è fondamentale fare l’assicurazione sanitaria se si va in vacanza fuori dall’Unione Europea!In viaggio, può succedere qualsiasi cosa e questo è l’unico modo per essere tutelati nel caso quel qualcosa succedesse.Noi abbiamo stipulato un’assicurazione di coppia con Columbus dopo aver letto molto in giro ed esserci informati bene; in futuro ci sentiamo di continuare ad utilizzarla perché fondamentalmente è la migliore in rapporto qualità prezzo!Se volete capire meglio di cosa si tratta, questo è link dove troverete le informazioni relative all’Assicurazione di viaggio per gli Stati Uniti che abbiamo acquistato.)
  • Volo a/r Milano-Los Angeles: che noi abbiamo pagato solo 400€ a causa di un errore di prezzo della compagnia! 
Ndr: tutti i costi sono basati sulla nostra esperienza personale e sui prezzi dell’alta stagione.

💊

Viaggio in California consigli: il nostro foglio illustrativo

-Leggere attentamente: vi aiuterà a capire cosa fare in California e non-

💊 Alternatevi alla guida, se potete

Un on the road presuppone mooooltissime ore in auto e tanta pazienza alla guida. Se avrete modo di darvi il cambio, fatelo!
Questo non toglie il fatto che si possa fare anche con un autista solo.
Alla fine anche tra di noi ha guidato per tutto il viaggio solo una persona.

viaggio in california tutto ciò che bisogna sapere

💊 Non riducetevi all’ultimo per organizzarlo

Il fatto che si abbiano così tante fermate e così tante cose da vedere rende l’organizzazione ostica e stressante.

Il riuscire a far funzionare tutto non sarà facile, soprattutto perché non si avranno bene in testa le distanze, non si terrà conto della stanchezza che immancabilmente vi accompagnerà a partire dalla metà del viaggio e soprattutto perché avrete l’ostinazione di voler vedere più cose di quanto effettivamente potrete vedere!

Poi non dimenticatevi che molte attrazioni necessiteranno di prenotazioni molto tempo prima (come ad esempio l’Antelope Canyon e il carcere di Alcatraz a San Francisco)!

💊 Tenete in considerazione gli inconvenienti!

Un viaggio si questo tipo ha un margine di inconvenienti decisamente maggiore di qualsiasi altro viaggio.

Per cui tenetevi sempre da parte un po’ di tempo in più a disposizione per poter fare quel qualcosa che proprio non volevate perdervi e ovviamente tenete da parte anche tanta pazienza e accettazione.

Durante il nostro on the road due volte ci siamo trovati a vivere esperienze che non avremmo voluto vivere.
La prima fu di ritorno a Las Vegas da Page durante il quale l’auto ha iniziato a segnalarci la necessità di cambiare olio con conseguente perdita di mezza giornata.

Momento di panico…

La seconda fu a causa dell’uragano che decise di abbattersi sulle Hawaii proprio il giorno prima del nostro volo verso Honolulu.
Sì, perché dovete sapere che la parte finale del nostro viaggio era sì dedicata al relax ma non a San Diego, bensì alle Hawaii.
Purtroppo per cause di forza maggiore l’itinerario ha subito una modifica non indifferente.

Quindi?

La mattina stessa in cui avremmo dovuto lasciare San Francisco, ci siamo ritrovati a prenotare un volo di fortuna per San Diego e niente, il resto è storia.

Tutto questo per dirvi:

  1. Che non tutti i mali vengono per nuocere perché alla fine a noi, San Diego, è piaciuta da morire;
  2. Che gli inconvenienti ci sono e bisogna saperli affrontare con filosofia e lucidità.

 ⚠️ Costruite l’itinerario in base alle vostre preferenze

Questo itinerario è stato costruito in base a ciò che erano le nostre esigenze, al nostro gusto personale, ai nostri ritmi e al tempo a disposizione.
Fino a quando non ci siamo dedicati al riposo più assoluto a San Diego, è stato faticoso, meravigliosamente faticoso quindi noi personalmente lo rifaremmo, esattamente così…

viaggio in california avvertenze

A chi cerca una vacanza e non un viaggio, non lo consigliamo.
A chi cerca un viaggio con la V maiuscola, lo suggeriamo con tutto il cuore.

A voi piacerebbe questo tipo di viaggio e soprattutto questa meta?
O siete da viaggi meno impegnativi, da distanze più corte e di altri paesaggi?
Fateci sapere nei commenti!


Vi è piaciuto l’articolo su come organizzare un viaggio in California?
Condividetelo sui social! Basta cliccare sul pulsantino.
Ah già.. e seguiteci se non l’avete ancora fatto. Grazie 🤗


Viaggio in California: l’itinerario perfetto! ultima modifica: 2018-12-10T10:31:15+00:00 da Travelholicsouls

2 Comments

  1. Eccome se mi piacerebbe questo viaggio! Partirei domani se potessi 😉
    In effetti su Los Angeles ho sentito tanti pareri discordanti, ma li ho sentiti anche prima di partire per Atene due settimane fa, quindi mi sa che la cosa migliore è partire e poi vedere come va. Alla fine poi uno trova quasi sempre almeno un angolo di una città del quale innamorarsi.
    Las Vegas… forse ve l’ho già scritto nel post sul matrimonio: sogno di andarci da una vita ma non ne ho mai avuto occasione. Anche San Diego mi ispira tantissimo, e sicuramente è bella in maniera diversa rispetto a Las Vegas.
    San Francisco l’ho vista diverse volte e la adoro. E confermo che fa più caldo in autunno che ad agosto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *