Liquidi in aereo: REGOLE 2019 (riassunto)

Hai mai avuto dei dubbi durante un viaggio su cosa portare come cibo e liquidi in aereo durante un volo per un weekend o una vacanza estiva?

Noi sì, per questo abbiamo scritto questa guida definitiva su che liquidi portare in aereo e tutte le norme a riguardo.

Per noi personalmente è un fardello non trascurabile e facciamo sempre molta fatica a capire come comportarci (considerato anche lo scarso numero d’informazioni a riguardo).

Finisce sempre che, oltre a tutte le ansie planetarie che le dimensioni e il peso del bagaglio a mano o da stiva creano, ci si mette pure il contenuto del suddetto bagaglio a creare altre angosce.

Ecco allora tutte le regole e gli accorgimenti che si dovrebbero seguire per non farsi trovare impreparati al check-in di qualsiasi aeroporto, evitando così di farsi sequestrare la squisitezza esotica appena comprata durante la tua splendida gita fuori porta.

 Prenota al prezzo più basso il tuo volo: clicca qui 
(Una volta su Skyscanner, scegli il volo e ricordati di cliccare sempre per andare sul sito delle compagnie aeree; i prezzi cambiano costantemente! Leggi questa guida)

Indice (cliccabile):

01. Trasportare cibo e liquidi in aereo all’interno dell’Unione Europea
02. Trasportare cibo e liquidi in aeroporto al di fuori dell’UE
    a. Caso 1: viaggiare dall’Unione Europea verso paesi extra-europei
    b. Caso 2: viaggiare da paesi extra-europei verso paesi dell’Unione Europea
03. Hai bisogno di aiuto per quanto riguarda cibo e liquidi in aereo? Clicca qui
04. Quale bagaglio a mano comprare per non avere problemi?
05. Hai problemi o dubbi su che liquidi e cibo portare in aereo? Clicca qui

cibo e liquidi in aereo infografica
  • Save
Cosa si può portare come cibo e liquidi in aereo all’interno dell’UE?
Tira pure un sospiro di sollievo, all’interno dell’UE si può viaggiare liberamente e senza nulla da temere anche nel caso tu stia trasportando liquidi nel bagaglio stiva Ryanair o liquidi in aereo con Easyjet!

Lo stesso vale per i prodotti alimentari poiché i paesi membri seguono le stesse norme sanitarie.

Fiù!

Dunque, si può portare cibo in aereo? Sì ma fai attenzione, il tutto è trasportabile senza limitazioni solo se stivato.

Quindi non avrai problemi per i liquidi in stiva o in alternativa, se questi liquidi verranno comprati al duty free (infatti qualsiasi cosa venga acquistata dopo i controlli aeroportuali, è libera di salire a bordo di qualsiasi aero vettura).

Se invece hai intenzione di portarti liquidi nel bagaglio a mano, le cose cambiano. 

Prendi nota per non farti sequestrare nulla al check-in:

  • Capacità massima consentita nel bagaglio a mano= 1 litro, 
  • Dove acquistare i sacchetti dei liquidi per l’aereo o i recipienti? Ovunque in realtà, anche nei grandi supermercati. Nel dubbio noi li acquistiamo su Amazon. Clicca qui.
  • Puoi anche optare, al posto dei sacchetti, di contenitori apposta con la capienza esatta almeno non devi acquistarli ogni volta. Noi abbiamo preso questi.
  • La capacità massima è per passeggero.

sacchetti liquidi in aereo
  • Save

Se ti stai chiedendo come comportarti nel caso di alimenti per dieta particolare? Medicine? Cibo per bambini?

Nel caso ti stessi chiedendo come dovresti comportarti nel caso andassi a Varsavia e volessi riportarmi indietro qualche bottiglia di buona vodka locale…

Ecco le regole per quanto riguarda il trasporto di bevande alcoliche,  tratte dalla normativa europea in vigore (parliamo di quantitativi per il bagaglio da stiva):

  • 10 litri di superalcolici
  • 20 litri di vino alcolizzato
  • 90 litri di vino (dei quali al massimo 60 litri di spumante)
  • 110 litri di birra.

Se non superi questi limiti per uso personale, non avrai problemi con le varie autorità doganali, in caso contrario dovrai dimostrare che ciò che avete acquistato è ad uso personale.

Non ci riuscirai?

Ti faranno pagare i dazi doganali e qualche agente pignolo potrebbe anche rifilarti una multa.

Come comportarsi nel caso di viaggi extra-europei?

Si sa, quando si esce dall’Unione Europea si ha come la sensazione strana per cui, nel caso si commettesse una minima infrazione, anche involontaria, le conseguenze potrebbero essere gravissime.

Almeno questo è quello che proviamo noi!

Tranquillo viaggiatore, continua a leggere e le ansie svaniranno.

Caso 1: Cibo e liquidi in aereo per viaggi da paesi extra-europei all’UE: come stare senza problemi!

Tutti i paesi membri dell’Unione Europea seguono la stesso regolamento, volto ad evitare la diffusione di malattie ed epidemie che hanno come causa cibi/liquidi dannosi e pericolosi trasportati all’interno dei propri confini.

cibo a bordo aereo
  • Save

Ovviamente pochissime persone avranno il tempo e la voglia di andarsi a leggere il regolamento per cui ti faremo un breve riassunto, giusto per sapere come comportarsi.

I seguenti alimenti sono non sono ammessi se starai viaggiando verso l’UE:

  • Carne
  • Latte e i suoi derivati

Fanno eccezione gli alimenti provenienti da San Marino, Norvegia, Svizzera, Andorra, Liechtenstein, Croazia, le Isole Færøer, l’Islanda, la Groenlandia.

Cosa succede se devo portare medicinali o cibi dietetici?

Potrai portare latte in polvere, cibi per bambini, medicine, alimenti per persone sottoposte a particolari regimi dietetici senza restrizione, a patto che abbiano la confezione originali e non siano refrigerati prima dell’imbarco, e che tu abbia la prescrizione medica.

Stai attento, cerca di memorizzare tutto, perché si rischia di incorrere in multe e procedimenti penali.

Ricapitolando:

Che cibo e liquidi portare in aereo? Qualche esempio:

  • Brodi per minestre
  • Latte in polvere, omogeneizzati
  • Miele
  • Olive e simili
  • Tutto ciò che non contiene carne e derivati del latte

Caso 2: Cibo e liquidi in aereo trasportati verso paesi extra-europei, presta molta attenzione

Buona norma e informarsi presso i siti governativi del paese che andrai a visitare, oppure sul sito dell’ambasciata italiana in modo da non avere problemi di lingua ed essere sicuri al 100% di non sbagliare.

Ricordati sempre che una qualsiasi incomprensione con le autorità locali può portarti grossi problemi, quindi meglio evitare e informarsi per tempo.

come organizzare bagaglio a mano
  • Save

Ti forniamo dunque le regole generali per le mete principali in giro per il mondo, in modo da darti una panoramica il più completa possibile e farvi evitare confische di cibo e liquidi in aeroporto:

🇷🇺 Russia: Regola principale da non scordare è che ogni alimento di origine animale dovrà possedere la sua confezione originale con tutte le informazioni visibili del produttore. Il limite massimo di cibo trasportabile oltre la dogana è di 5 kg, ogni eccesso verrà confiscato, oppure dovrete compilare della documentazione. (ti rimandiamo al sito ufficiale per maggiori informazioni, c’è la versione in inglese, non disperare).

🇸🇦 Paesi mussulmani: qualsiasi prodotto contenente anche tracce di carne di maiale verrà bloccato alla dogana.

🇯🇵 Giappone: Non è prevista una vera e propria regolamentazione per i prodotti da portare o meno nel paese. In generale, abbiamo scoperto che i prodotti a base di carne sono soggetti a quarantena, quindi a controlli. Evita dunque, per non saper ne leggere e scrivere, di portare prodotti a base di carne.
Per quanto riguarda i derivati del latte invece, dal 1 Novembre 2017, l’Italia è stata inserita nei paesi autorizzati ad esportare latte e prodotti derivati in Giappone. Devi però fornire la necessaria certificazione sanitaria e come al solito le scartoffie abbondano.

🇺🇸 Stati Uniti: Le regole sono uguali a quelle dell’Unione Europea. (visita il sito dell’ambasciata per maggiori info).
Tutti i prodotti che vorrai importare negli States andranno dichiarati con uno degli appositi moduli che vi verranno consegnati in aereo, se non lo farai potrete incorrere in sanzioni salate. Di quanto? Le multe possono arrivare fino a 10000 €. Non proprio uno scherzetto eh!

Generalmente potrai portare questi alimenti e i liquidi in aereo (se nei paesi d’origine non sono in corso epidemie varie) verso gli USA:

  • Olio d’oliva
  • Frutta secca
  • Formaggi
  • Succhi di frutta
  • Bevande in polvere
  • Caffè
  • Pasta
  • Prodotti in barattoli

Queste sono le regole principali e gli accorgimenti da tenere quando si viaggia fuori dall’Italia e si vuole portare alimenti vari e liquidi in aereo.

Ti invitiamo ancora una volta a controllare bene il sito governativo del paese di riferimento o il sito dell’ambasciata italiana, soprattutto nel caso in cui vorrai portare qualcosa dall’Italia verso un paese extra-europeo.

 

🧳

Quale bagaglio a mano (e da stiva) comprare per non avere problemi in aeroporto?

Viaggiatore, vogliamo anche supportarti nella scelta su quale trolley comprare, sicuramente un argomento legato ai liquidi nel bagaglio a mano.

Sbagliare questa scelta può rivelarsi molto doloroso al gate…

…per cui ecco qui i bagagli a mano da comprare (i migliori a nostro avviso) per non avere alcun tipo di problema e i migliori da stiva per viaggiare comodamente.

Bagaglio piccolo da portare in aereo:

  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save

Attenzione:

Noi ti consigliamo di comprare borse o borsoni e NON i trolley piccoli poiché quest’ultimi potrebbero darti problemi con le ruote in fase di misurazione al gate, meglio non rischiare.

Noi abbiamo comprato il borsone da palestra Nike su Amazon, che possiamo anche utilizzare in palestra, ma tutte le soluzioni proposte sono in regola, perfettamente in grado di superare i controlli delle principali compagnie aeree (Ryanair e Wizz Air in particolare).

Trolley grande standard da portare in cabina (non quello piccolo):

Noi ti consigliamo (che è quello che abbiamo fatto noi) di spendere qualcosina di più per un buon trolley che non si rompa subito, soprattutto se sei un viaggiatore incallito, piuttosto che uno scadente da cambiare immediatamente:

  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save

Consigli per il bagaglio da stiva: stesso discorso che per il bagaglio a mano

Per il bagaglio da stiva vale lo stesso che per il bagaglio a mano: meglio spendere un po’ di più oggi che avere problemi domani.

Noi abbiamo preso quindi questo della Roncato, tanti viaggi e ancora integro:

Trolley grande Roncato

Ma anche queste altre due opzioni non sono per niente male:

  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save
  • Save

 

 

E tu, hai mai avuto qualche problema durante uno dei tuoi weekend mentre stavi trasportando alimenti o liquidi in aereo? 

Fermo lì viaggiatore! Un’ultimissima cosa:

Hai trovato utile l’articolo su come portare cibo e liquidi in aereo?
Speriamo di si ma nel dubbio ti invitiamo a segnalarci spunti di miglioramento
e condividere le tue esperienze con noi e con la community.
Obiettivo: aiutarci a vicenda 🙂

E nel caso avessi qualche dubbio su cosa portare come cibo e liquidi in aereo, scrivici qua sotto nei commenti, ti risponderemo in 24 ore!

 

🔎

Altri articoli utili alla “sopravvivenza in viaggio”

Se volessi avere una panoramica delle problematiche / soluzioni / guide  da usare in viaggio, vi consigliamo di leggere anche questi articoli:

 

Cosa stai aspettando? Prenota subito il tuo volo!

Utilizza la nostra guida per scoprire come prenotare al prezzo più basso possibile. Clicca qui.

 

 

Liquidi in aereo: REGOLE 2019 (riassunto) ultima modifica: 2019-02-25T20:34:07+01:00 da Travelholicsouls
  • Save
154 Shares

58 Comments

    1. Grazie mille Amalia.

      Le tue parole ci fanno un sacco piacere, l’obiettivo è proprio questo, aiutare altri viaggiatori risolvendo le loro problematiche.

      Per qualsiasi dubbio/chiarimento/consiglio riguardo un altro argomento o una meta da visitare, scrivici pure.

      Un abbraccio,

      Simo e Zi

      1. Sono in partenza per il mar rosso con un volo charter e, poiché viaggio con mia figlia di 14 mesi e non so cosa troverò lì, avrei intenzione di portare con me il latte liquido a lunga conservazione, che lei beve al mattino, 1,5 litri e delle merende alla frutta, a base di latte. Leggevo che per gli alimenti per bambini esiste una deroga alle regole, ma dal vostro articolo capisco che ci siano problemi con latte e derivati… Mi illuminate, per favore? Grazie, Alessia

        1. Buongiorno Alessia,

          hai capito correttamente, per i neonati ci sono delle deroghe, in pratica puoi portare il necessario per sfamare il neonato per tutta la durata del volo. Fai il calcolo del tempo di volo e di quanto deve mangiare la tua bimba, tutto questo può essere portato in cabina insieme alla bimba (Non esagerare però, è consentito il necessario per la durata del volo).

          Per toglierti ogni dubbio ti linkiamo il sito dell’ENAC (che trovi comunque anche nell’articolo), clicca qui.

          Se hai altri dubbi, chiedi pure, non farti nessun tipo di problema. (:

          Buone vacanze a te e piccola.
          Simone e Zineb

          1. Buongiorno Emanuela,

            non ci sono indicazioni precise sul sito del governo UK, però ad esempio per il vino il limite è 90 litri, quindi per l’olio (che non è una bevanda alcolica) il limite si aggirerà su questa cifra.

            Clicca qui per andare sulla pagina ufficiale del governo UK.

            Un consiglio: se porterai molto olio, potresti essere fermata dagli addetti al controllo poiché potrebbero pensare che stai andando in UK per venderlo. Quindi cerca di non portarne troppo oppure di suddividerlo in più bagagli di stiva.

            Se hai bisogno di altro supporto, non esitare a chiedere.
            Buona giornata.

            Simone e Zineb

          2. Buongiorno Francesca,

            purtroppo 500 gr di miele corrispondono a 347 ml (peso specifico del miele 1440 kg/m3) circa di liquidi e quindi non puoi portarlo. Puoi portare con te fino a 140 g di miele circa.

            Se hai altri dubbi, non esitare a chiedere.

            Buona giornata.
            Simone e Zineb

        2. Domanda: fondotinta, fard, rossetto e simili sono considerati liquidi in caso di uso del solo bagsglio a mano nei volo nazionali?

          1. Ciao Graziella,

            i materiali che hai indicato non sono considerati liquidi e li puoi tranquillamente portare nel bagaglio a mano. Fai però attenzione a struccante, acqua miscellare e simili (tutti materiali liquidi) sono considerati liquidi e rientrano nella regola dei 100 ml e max 1 litro per bagaglio a mano.

            Se avessi altri dubbi, non esitare a contattarci di nuovo. (:

            Buona giornata.
            Simone e Zineb

        1. Ciao Laura,

          le regole dei bambini dipendono innanzitutto dall’età, se riesci a dirci che età hanno i tuoi bambini possiamo supportarti al meglio. Inoltre le regole variano da compagnia a compagnia.

          Di norma, se si tratta di un neonato, puoi portare nel bagaglio a mano il necessario per sfamare il bambino per l’intera durata del volo, non di più.

          Facci sapere.
          Buona giornata.

          Simone e Zineb

    2. Ciao!
      Un informazione!
      Io sabato parto con Wizz air per una settimana, essendo solo io e il mio fidanzato all’inizio abbiamo pensato ci bastassero le due borse a mano gratuite, poi ripensandoci abbiamo messo solo a nome di uno l’imbarco proprietario wizz (pagando 10€ abbiamo aggiunto un trolley però sempre a mano)
      Ora però non sapendo vi chiedo, io i trucchi e i profumi non li posso mettere nel bagaglio da cabina giusto?
      Cose come mascara, olio per i capelli, struccante per il viso dove li posso mettere?
      Sapete se si può annullare L imbarco proprietario e aggiungere invece un bagaglio da stiva soltanto? (Oltre la borsa piccola gratuita)
      Io aggiungere riesco, ma togliere il priority no.. perché?! Non vorrei nemmeno pagare 40€ dove ho già pagato La metà per un trolley che poi non porterei in cabina ma in stiva, se solo si potesse cambiare!!
      Attendo risposta, scusate il casino!!
      Grazie in anticipo!!

      Inviato da iPhone

      1. Ciao Diana,

        allora per quanto riguarda trucchi e profumi sia tu che il tuo fidanzato avete 1 L suddiviso in contenitori da 100 ml a disposizione a testa. Quindi puoi portare tutte le creme, profumi, trucchi e liquidi vari che rispettano queste quantità. Se però ad esempio hai un gel per capelli da 150 ml, non puoi portarlo (giusto per intenderci), puoi travasarne un po’ in un contenitore da 100 ml come alternativa.

        Quindi, ricapitolando avete 2 L in totale per i liquidi, 1 L a testa suddiviso in 10 contenitori da 100 ml,

        Purtroppo la priority non puoi più toglierla una volta acquistata per cui ti consigliamo di valutare ciò che devi portare come liquidi e di fare i vari travasi nei vari contenitori da 100 ml, se non vuoi pagare per aggiungere anche il bagaglio da stiva.

        Speriamo di esserti stati utili, se hai altri dubbi scrivici pure.
        Buone vacanze.

        Simone e Zineb

    3. Io volevo sapere se posso portare il latte in polvere messo in latta confezionato nel bagaglio da stiva, sono con Easyjet e non so a chi chiedere, potete aiutarmi per favore?

      1. Ciao Helena,

        scusa il ritardo nella risposta ma il tuo commento non sappiamo perché è finito nello spam. Certo che puoi mettere il latte in polvere nel bagaglio da stiva. Stai viaggiando in Unione Europea giusto? Se sì non ci sono problemi.

        Un abbraccio,
        Simone e Zineb

  1. Bene molto bene
    Chiaro conciso senza essere un pippone da leggere in 2 ore e racchiude tutto
    Potreste fare la stessa cosa spiegando cosa fare se una persona ha uno scalo lungo e volesse uscire a visitare la città esempio rifare i controlli uscita e al rientro ecc….
    Bravi ottimo lavoro

    1. Ciao Consuelo,

      grazie mille dei complimenti! 🙂
      Questo è esattamente ciò a cui puntiamo per questa tipologie di guide, che siano concise ed utili fin da subito per risolvere problemi/informare.

      Grazie anche per lo spunto, ci sembra un’ottima idea. Abbiamo in piano di scrivere altri articoli su argomenti simili, inseriremo anche questo.

      Se hai altri spunti o vorresti avere informazioni su altri argomenti non ancora trattati, scrivici pure che vediamo come inserirli.

      Buona giornata
      Simone e Zineb

        1. Ciao Patrizia,

          la Croazia è all’interno dell’Unione Europea e il Regno Unito non è ancora ufficialmente uscito dall’UE (Brexit). Per questo motivo valgono le regole per il trasporto di cibo e liquidi all’interno dell’UE.

          Metti pure i 2L d’olio d’oliva nel bagaglio da stiva e non ci saranno problemi 🙂

          Speriamo di esserti stati d’aiuto.
          Buona giornata.

          Simone e Zineb

  2. Salve, potreste cortesemente rispondere a questo quesito:
    A) dal momento che il limete dei liquidi è di 100ml per un totale di 1lt( dentro il contenitore trasparente di plastica ) …posso portarmi 5 bottigliette d’acqua e 5 di cocacola (per esempio) tutte da 100ml ????
    B) All’aeroproto di Catania durante il passaggio della dogana, mi hanno impedito di portare 1/2 kg di pura pasta di mandorle …ma avrei potuto dividerla in “regolari” panetti da 100 grammi ….???

    1. Buongiorno Alfio,

      ti rispondiamo per punti:
      A) Esatto, il totale deve essere 1 litro e i contenitori non possono superare 100 ml, per cui ne hai a disposizione dieci.
      B) Purtroppo non sei l’unico ad avere avuto questo problema all’aeroporto di Catania (leggi qui).

      La pasta di mandorle è considerata come una pasta normale, quindi vietata nel bagaglio a mano. Puoi perà portarla in quello da stiva la prossima volta.
      Clicca qui per il riferimento alle regole dell’ENAC (ente nazionale per l’aviazione civile).

      Speriamo di averti aiutato.

      Un abbraccio,

      Simone e Zineb

    2. Salve, io devo partire per Londra e vorrei chiedervi alcune cose.
      Sapete dirmi se anche con Alitalia sono ammessi i liquidi senza limitazioni nel bagaglio da stiva? Sul sito ufficiale c’è scritto solo quanto riguarda il bagaglio a mano. Vorrei mettere shampoo, creme eccetera in quello da stiva per non avere la limitazione di 100 ml in quello a mano.
      Poi invece per le medicine, sempre con Alitalia, si possono portare quelle più comuni ad esempio aspirina e tachipirina?
      Grazie in anticipo.

      1. Ciao Lucrezia,

        esattamente, le limitazioni sono per il bagaglio a mano. Per il bagaglio da stiva l’importante è verificare se i liquidi e il cibo che si vuole portare è ammesso nel paese di destinazione.

        Per quanto riguarda invece le medicine che hai citato, non farti nessun problema, sono tranquillamente ammesse a bordo di ogni compagnia aerea.

        Speriamo di esserti stati utili, se hai bisogno ancora di qualche informazioni, non esitare a chiedere.
        Buone vacanze. (:

        Simone e Zineb

    1. Ciao Shalo,

      come citato sul sito della IATA (International Air Transport Association) (clicca qui per leggere il comunicato) non è possibile portare cibo di origine animale in Colombia.

      Speriamo di aver risolto i tuoi dubbi.

      Buona giornata
      Simone e Zineb

  3. Buongiorno, devo partire da Catania per Parigi con easyget , posso portare una bottiglietta da d’acqua e lo sciroppo da 100 ml per mio figlio?Ho letto che l’acqua si può portare fino a 1 litro perché allora a mio marito un paio di giorni fa l’hanno fatta buttare? Grazie

    1. Ciao Sandra,

      puoi portare a bordo del velivolo 1 L di liquidi suddivisi in contenitori di MAX 100 ml. Quindi 100 ml X 10 contenitori = 1000 ml (1 L). Una bottiglietta d’acqua è più di 100 ml e quindi ve l’hanno fatta buttare. Lo sciroppo invece lo puoi portare poichè è in un contenitore da 100 ml (lo devi però mettere nel beauty case o valigetta simile)

      Puoi però comprare una bottiglietta d’acqua nei bar dopo i controlli.

      Se non siamo stati abbastanza chiari, scrivici pure.

      Buona giornata.
      Simone e Zineb

    1. Buongiorno Moira,

      puoi portare 10 contenitori da 100 ml. Il totale non deve superare un litro. Quindi 100 ml X 10 contenitori = 1000 ml (1 L).

      Se hai altri dubbi, chiedi pure.

      Buona giornata.
      Simone e Zineb

  4. Ciao buongiorno,
    io da domani mi trasferisco in Francia,parto con easyJet per Nizza.
    Volevo sapere secondo voi se nel bagaglio a mano posso portare qualcosa di già cucinato da mia madre,per sopravvivere i primi giorni.
    Grazie e spero che possiate aiutarmi

    1. Ciao Giuseppe,

      certo che ti possiamo aiutare, però ci servirebbe capire di preciso cosa vorresti portare nel bagaglio a mano, poichè dipendete tutto dalla tipologia di cibo si porta a bordo dell’aereo.

      Facci sapere che ti supportiamo.
      Buona giornata.

      Simone e Zineb

        1. Ciao Nasa,

          per poter rispondere ci devi dire dove vuoi andare (le regole cambiano da paese a paese) e come vuoi portare il caffè, nel bagaglio a mano o in stiva?

          Grazie (:

          Buona giornata.
          Simone e Zineb

        2. Una domandina….
          Devo partire una settimana per Birmingham e siccome non orendo un aereo da parecchio tempo ho alcuni dubbi. Viaggero con la compagnia tui fly e alrl ritorno jet2.
          Oltre il bagaglio a mano di massimo 10 kg posso portare una piccola borsetta/zainetto per mettere i documenti ed eventualmente qualcosa da mangiare? Ps ma jn aereo si pio mangiare qualcosa di portato da casa, tipo un panino

          1. Ciao Valentina,

            con Jet2 puoi portare 1 bagaglio a mano grande del peso di 10 kg + 1 accessorio personale come una borsetta da mettere sotto il sedile difronte.
            Invece con Tuifly il bagaglio a mano grande pesa 5 kg per la tariffa standard. Che biglietto hai acquistato?

            Presta molta attenzione quando viaggi con 2 compagnie diverse poichè valgono le regole bagaglio a mano delle singole compagnie.

            Buona serata.
            Simone e Zineb

  5. Buona sera ,noi dovremmo partire per ibiza volevo sapere se nel bagaglio in stiva sono ammessi i ghiacci refrigeranti…(naturalmente scongelati)grazie.

    1. Ciao Daisy,

      nel bagaglio da stiva sono ammessi i ghiacci refrigeranti scongelati. No problem. Ti lasciamo a questo link (clicca qui) la pagina dell’ENAC (ente nazionale aviazione civile) come conferma.

      Buona vida loca a Ibiza. Divertitevi (:

      Simone e Zineb

    1. Ciao Nuccio,

      come da regolamento ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile), purtroppo sono vietati in cabina i formaggi freschi e morbidi, quindi anche la mozzarella.

      Se hai altre domande, scrivici pure.

      Buona serata.
      Simone e Zineb

    1. Sorry ma avevamo dato per scontato che avessi chiesto per il bagaglio a mano visto che è l’argomento più ostico per un viaggiatore. 🙂

      In ogni caso, nel bagaglio da stiva invece puoi portare la mozzarella, a patto che sia inserita in contenitori completamtente sigillati e che non fuoriesca nulla.

      In stiva, come da direttiva ENAC, non possono essere portati oggetti pericolosi o che possano arrecare danno ad altre persone.

      Buone vacanze.
      Simone e Zineb

  6. Buongiorno,sono Matteo.Potrei portare una bottiglietta di vetro di 100 ml di profumo in Spagna come bagaglio a mano?
    Non sono sicuro che il vetro me lo facciano passare.
    Grazie e complimenti per il sito.
    Un saluto.

    1. Buongiorno Matteo,

      nel bagaglio a mano puoi portare tranquillamente il profumo con bottiglietta di vetro da 100 ml, non di più come ml però mi raccomando. Noi portiamo sempre con noi bottigliette del genere di profumo.

      Buone vacanze.
      Simone e Zineb

      1. Ciao sono sofia, avrei una domanda ma è possibile trasportare in aereo una lattina di succo nel bagaglio in stiva volando in un paese europeo?
        Ho paura che durante il volo esploda

        1. Ciao Sofia,

          si è possibile, ma l’eventualità che si apra in volo (o anche prima visto che gli addetti aeroportuali non hanno molto cura delle valigie…) non è da escludere, quindi ti consigliamo se proprio non ne puoi fare a meno, di non portarla.

          Se hai altre domande, chidedi pure.

          Buone vacanze.
          Simone e Zineb

  7. Salve ..la settimana prossima parto per Parigi con il volo Easyjet..ho comprato il trolley Classic 30l decalthon 20€ Kipsta …è adatta la borsa? Poi mia figlia ha in artrite ideopatica giovanile sistemica con picchi di febbre a 43..posso portare la tachipirina liquida?? E mio marito posso portare emigran fiale?? Grazie

    1. Ciao Tiziana,

      le misure del bagaglio a mano Easyjet sono: 56 cm x 45 cm x 25. Se lo zaino che menzioni è questo qui (clicca questo link) le sue dimensioni sono: Lunghezza 50cm, Larghezza 32 cm, Altezza 20cm quindi le misure vanno bene.

      Per i liquidi che citi, i quantitativi non devono superare i 100 ml per singolo contenitore/bustina/fiala come menzionato nella guida. Se per problemi di salute devi portare quantità di medicine liquide superiori alle quantità indicate, hai bisogno di un certificato medico che attesti la cosa e devi contattare la compagnia aerea per notificarlo.

      Speriamo di esserti stati utili, per qualsiasi altro dubbio, non esitare a scriverci ancora.

      Per tua info, abbiamo scritto una guida sul bagaglio a mano e da stiva Easyjet se vuoi darci un occhio: Clicca qui -> Easyjet bagaglio a mano guida.

      Buone vacanze.
      Simone e Zineb

  8. Ciao sono Sara, mi trovo in vacanza a Londra. E dovrei portare a mio papà della purea di zucca nel barattolo. Un barattolo è pesato 450 grammi. È possibile portarlo nel bagaglio a mano?
    O è considerato liquido ?

    1. Ciao Sara,

      la purea di Zucca è assimilabile a un liquido come prodotto, quindi vale anche qui la regola dei 100 ml per barattolo. Per supportarti, online non abbiamo trovato il peso specifico (serve per convertire da g a ml) della purea di zucca ma quello del purè di patate (prodotto simile) che è: 890 kg/m3. Quindi facendo due calcoli per trasformare 450 g di purea in ml il risultato è 505,6 ml, quindi ampiamente fuori dai limiti.

      Ti consigliamo dunque di suddividere quel quantitativo in 5 contenitori da 100 ml per essere sicuri (non è detto però che non ti facciano storie poiché i calcoli fatti non sono precisi visto che abbiamo assimilato il purè di patate con quello di zucca). Ricorda poi che avrai a disposizione solo altri 5 contenitori da 100 ml visto che il totale max trasportabile e 1 L.

      Speriamo di esserti stati utili, se hai altre domande, chiedi pure. (:

      Buone vacanze.
      Simone e Zineb

      1. Sono in partenza per Sharm El Sheik,o un bimbo di 1 anno che dovrei trasportare omogeneizzati della plasmon biscotti e latte in polvere ed o paura che il bagaglio a stiva nn possa arrivare..si può trasportare nel bagaglio a mano???altrimenti come faccio?

        1. Buonasera Ezya,

          tutto il necessario per un bimbo di quell’età (per sfamarlo per la sola durata del volo) può essere portato tranquillamente nel bagaglio a mano. Ti consigliamo però, per essere sicura di non avere problemi, di contattare la compagnia aerea (se è possibile con la compagnia con cui volerai, puoi anche farlo tramite chat o mail) e informarla che porterai un bambino di 1 anno e del cibo a bordo per sfamarlo.

          Se ci dici con che compagnia volerai ti possiamo anche dare informazioni in più.

          Se hai altri dubbi, scrivici pure, non farti problemi. (:

          Buone vacanze.
          Simone e Zineb

  9. Sto per partire per Londra con wizz nel bagagliaio a mano posso portare delle confezioni sottovuoto di salame e formaggi duri, e dei pomodori secchi? Grazie

    1. Ciao Luigia,

      la risposta è si se sono inseriti in contenitori sigillati per evitare di emanare odore. Però questo dipende se il viaggio sarà prima o dopo del 31 ottobre 2019, data della Brexit di UK.

      Dopo quella data infatti bisognerà vedere che accordi verranno presi in merito tra UE e UK per il trasporto di cibo e liquidi in aereo visto che formalmente UK non sarà più un paese membro dell’Unione Europea.

      Buone vacanze a Londra.

      Un abbraccio.
      Simone e Zineb

  10. Salve.
    Sto per partire per nosy be, Madagascar.
    In stiva ,in due valigie separate, ho messo due bottiglie di wisky da o,70 l l’una. (È un regalo per una persona del posto).
    Dici che mi faranno problemi?
    Grazie
    Eleonora

    1. Buongiorno Eleonora,

      in stiva non ci saranno problemi di norma fino ad 1 litro, dunque cerca di portare 1 bottiglia per non avere problemi. Per avere la conferma, ti consigliamo di visitare il sito del governo del Madagascar per verificare se 2 bottiglie possono essere portare lo stesso.

      Buona vacanza in questo paese stupendo.

      Simone e Zineb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *