Campi di lavanda in Provenza: un sogno viola

Campi di lavanda in Provenza.
Sono solo 5 parole ma si portano dietro un profumo inebriante e un colore inconfondibile.

Prima o poi tutti vogliono andare a vedere i campi di lavanda in Provenza, nel sud della Francia… questo, probabilmente, è il tuo momento.

E ovviamente, vuoi che tutto vada come programmato: itinerario studiato, campi migliori, consigli pratici e foto da copertina di un libro con argomento lavanda.

Qui troverai tutto questo e anche di più. Mettiti comodo che il tuo viaggio, parte da qua!

Guarda le nostre storie su IG di quel weekend per scoprire i trucchi dei blogger!←

Indice (cliccabile):

01. Come raggiungere la Provenza?
02. Quando visitare la Provenza? Meteo e fioritura;
03. Visitare i campi di lavanda in Provenza: quali vedere;
04. Pillole salva-esperienza le informazioni aggiuntive per visitare i campi di lavanda in Provenza;
05. Dove dormire per visitare i campi di lavanda in Provenza?
06. Consigli di fotografia: suggerimenti per fare foto stupende
.

 

🚘

Come raggiungere la Provenza?

Ovviamente dipende sempre da dove parti.

Noi ad esempio, da Milano, abbiamo deciso di arrivarci in macchina facendo una pausa a Cannes.

Da Milano a Valensole, la cittadina della Provenza che abbiamo scelto come base, il tempo di percorrenza in auto è di 5 ore e mezza/6 ore.

tramonto foto campi di lavanda
  • Save

Quindi, nel caso partissi dalla Liguria o dal Piemonte, questa può dimostrarsi la soluzione non solo più economica ma anche più veloce (contando che in caso contrario dovresti raggiungere l’aeroporto, essere lì almeno un paio di ore prima, aspettare il tempo fisico del volo, i bagagli, il collegamento aereo-hotel…).

campi di girasoli e lavanda
  • Save

Nel caso in cui non partissi da queste regioni, ti consigliamo di volare su Aix-en-Provence, Marsiglia o Avignone e poi, noleggiare l’auto.

🤞🏼 Consiglio da pro! Se vuoi valutare quali sono le soluzioni migliori per il noleggio auto, utilizza Auto Europe.

Per tre ragioni essenzialmente:

  • Prenotando anticipo paghi sempre molto meno che farlo a destinazione;
  • Facendo tutto in anticipo sappiamo esattamente cosa stiamo acquistando, polizze assicurative e servizi aggiuntivi che vogliamo. I noleggiatori (in tutto il mondo) sono soliti cercare di spillarti soldi in più per servizi inutili… 
  • Blocchiamo la vettura che più si addice alle nostre esigenze e mal che vada se vogliamo cambiarla o disdire sfruttiamo la cancellazione gratuita.

Se ti serve l’auto, ti lasciamo il rimando al sito Auto Europe.

 

A meno che non si opti per tour organizzati, è quasi impossibile godersi la bellezza dei campi di lavanda in Provenza senza un proprio mezzo.

 

🌤

Quando visitare la Provenza? Meteo e fioritura

Fine Giugno/inizio Luglio a mani basse.

I campi di lavanda in Provenza cominciano a fiorire e a diventare viola attorno a metà giugno e mantengono questa tonalità fino a fine Luglio/ inizio Agosto.

Ovviamente il giorno giusto che vale per tutti gli anni non esiste… non si tratta di una festività che si ripete uguale come il 1° maggio o il 25 dicembre bensì di un periodo, soggetto al clima, all’intensità delle piogge, alla precocità delle stagioni, agli agenti atmosferici…

temperature medie provenza
  • Save

Le foto che trovate qua sono state scattate la prima settimana di Luglio.

⚠️ Campi lavanda Provenza periodo: Diciamo che andando la prima/seconda settimana di Luglio sono alte le probabilità di trovare dei campi fioritissimi.

 

 

💜

Campi di lavanda Provenza: quali sono i migliori? 

Che fatica che si fa a rispondere a questa domanda… anche perchè, esiste davvero un campo migliore di un altro?

Sono tutti talmente belli e ammaliatori da rendere la scelta di solo alcuni di loro quasi impossibile…

Quindi, ovviamente ti daremo dei suggerimenti su quali campi sono davvero immancabili ma il nostro consiglio primario è quello di fare il pieno della benzina e girare senza meta… non rimarrai deluso dai paesaggi che ti si presenteranno davanti, croce sul cuore!

campi di lavanda in provenza
  • Save

Ma passiamo ai consigli: la regione di Valensole, Luberon e Sault è sicuramente quella da non perdersi per nessun motivo al mondo. Ci sono i campi di lavanda di Provenza più belli in assoluto.

 

1-Plateau de Valensole:

Hai poco tempo a disposizione? Ecco allora spendilo tutto a Valensole, la meta super-star per quanto riguarda i campi di lavanda in Provenza.

Da Aix-en-Provence, dovrai prendere l’autostrada ed uscire a Manosque per poi prendere la D& verso Lavandes Angelvin.
Da qua inizierai a vedere campi e distillerie di lavanda in ogni dove…

Qua non c’è un campo in particolare da vedere, sono tutti degni di una visita onestamente… fatti ispirare da quello che più ti piace girando in auto. 

campi di lavanda valensole, provenza
  • Save

Per pranzo, fai un giro anche nel piccolo e carinissimo paesino di Valensole, un borgo d’altri tempi con il viola come colore preponderante.

Qui troverai negozietti di lavanda e souvenir dove fare scorta. Ah, non dimenticarti di provare il gelato alla lavanda… una delizia per il palato.

 

2- Luberon:

Dell’area del Luberon, imperdibile c’è innanzitutto la Abbaye de Sénanque, un’abbazia d’altri tempi, protetta e circondata da campi di lavanda in grado di farti battere il cuore fortissimo.

Il suo unico difetto? Troppo bella per non attirare orde di turisti da ogni parte del mondo. 

Se te la vuoi godere, visitala la mattina prestissimo.

foto di spalle + lavanda
  • Save

Ci sono poi Gordes e Rousillon da non perdere, due cittadine che paiono essere uscite da un libro, con la strada che le collega circondata da campi di lavanda a perdita d’occhio.

 

3- Campi lavanda Provenza: Sault Plateau

Altro posto da non perdersi per vedere alcuni tra i più bei campi di lavanda in Provenza… tutti da scoprire a piedi o addirittura in bicicletta.

Qua ci sono anche molti campi di girasole a contrastare con quelli di lavanda.

campi di girasole in provenza
  • Save

 

🏩
Dove dormire in Provenza per vedere i campi di lavanda

Scegli una base di partenza.
La Provenza è grande: scegli un posto dove avere la base che questo sia Aix-en-Provence, Gordes, Valensole, Rousillon o Marsiglia.

Poi da lì scegli di muoverti con l’auto andando alla scoperta di questa cittadina o di quest’altra.

Noi abbiamo deciso di stare in un posticino molto basico a Valensole ma ci sono ottime soluzioni in tutta la regione…. 

dove dormire in Provenza
  • Save

Ah, tieni in considerazione che i prezzi non sono mai “economici” ma che anzi, se hai intenzione di visitare davvero i campi di lavanda in Provenza durante la fioritura devi prenotare per tempo perchè gli hotel finiscono davvero in fretta.

Questa è la nostra piccola selezione: 

✔️ Les Costebelles
✔️ Le Mas De La Rose
✔️ Maison d’hôtes du Grand Chêne

 

🤞🏼Consiglio da pro! Se non vuoi negarti nessuna soluzione di alloggio… allora consulta anche Airbnb. Con questo link hai subito €34 sulla prenotazione. 

 

💊

Pillole salva-esperienza: consigli per visitare i campi di lavanda in Provenza 

Molti sono i tour organizzati che ti permettono di visitare i campi di lavanda in Provenza in giornata partendo da le città limitrofe e per il tempo di un weekend addirittura dall’Italia.

Questa può essere una soluzione interessante per chi non vuole preoccuparsi di nulla, per chi viaggia con bambini o per chi ama le visite guidate.

foto scattate nei campi
  • Save

I migliori tour organizzati per rapporto qualità prezzo sono sicuramente i seguenti. Puoi soggiornare in una delle grandi città della Provenza e poi partire con uno dei tour. Lasciati trasportare in giro per i campi di lavanda!

 

🎞

Consigli di fotografia: suggerimenti per fare foto stupende

Se ci dici che non ti interessa fare foto bellissime in questa location, beh non ti crediamo. 
I campi di lavanda in Provenza sono un posto troppo magico per non desiderare di avere il feed di instagram praticamente pieno di foto scattate qua

Ed è per questo che abbiamo deciso di raccogliere un paio di dritte per rendere le tue foto impeccabili: 

📷 Scatta all’alba o al tramonto, la luce è magia pura.

tramonto con lavanda
  • Save

📷 Vestiti di colori che contrastino bene la lavanda: bianco, rosa, giallo sono i colori che spiccano meglio! 

girasoli provenza
  • Save

📷 Aggiungi una figura umana: inserire una persona nella composizione fotografia renderà il risultato finale più intrigante, più tridimensionale e aggiungerà un elemento chiave per lo storytelling.

figura umana, campi di lavanda
  • Save

 

📷 No ai selfie. Non rendono giustizia né a te nei campi né ai campi. Procurati un treppiede (anche per smartphone) se viaggi da solo, se no fai foto e fatti fotografare… in nessun caso come in questo, è importante non avere un orribile primo piano come risultato finale.

coppia in campo di girasoli
  • Save

Gli unici selfie accettabili sono quelli che non usciranno mai dai vostri telefonini ma che saranno per sempre un bellissimo ricordo. 

Selfie in Provenza
  • Save

 

💬

Ce lo dai ancora un minuto?

Dopo aver letto la nostra pratica guida sul visitare i campi di lavanda in Provenza, pensi di avere tutte le informazioni necessarie per partire? Ovviamente, ci auguriamo di sì ma nel caso così non fosse, faccelo sapere nei commenti: cosa avresti voluto sapere di più?

Ci teniamo che le nostre guide siano le più utili e complete possibili!

Nel caso avessi bisogno di supporto nell’organizzare il tuo viaggio in Provenza, scrivici sotto nei commenti, ti risponderemo in 24 ore (:

 

Cosa stai aspettando? Prenota subito il tuo viaggio!

Utilizza la nostra guida per scoprire come prenotare al prezzo più basso possibile. Clicca qui.

 

 

 

 

Campi di lavanda in Provenza: un sogno viola ultima modifica: 2020-05-28T12:19:38+02:00 da Travelholicsouls
campi di lavanda in Provenza: un sogno
  • Save

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *